FANDOM


Jet McQuack
Jet 1
Universo Disney
Nome originaleLaunchpad McQuack
Creato daCarl Barks
StudioThe Walt Disney Company
EditoreThe Walt Disney Company
Apparizione1987
1ª apparizione it.1988
Voce orig.Terry McGovern
Voci italiane
Razzapellicano antropomorfo
Abilità pilota numerosi veicoli, forza
Parenti
  • padre
  • madre
  • sorella
The Walt Disney Company
Personaggi Disney (uso del template)
è un personaggio della Disney, che compare nella serie televisiva DuckTales, e nella omonima serie a fumetti, nella quale è il pilota di aerei un po' pasticcione al servizio di Paperon de' Paperoni, e lo accompagna spesso in mirabolanti avventure. Compare anche nella serie televisiva di Darkwing Duck, nella quale è invece l'aiutante di Doppia D, e nel videogioco per cellulari Disney Swon Sports, nel quale può anche essere controllato dal giocatore.

Il PersonaggioModifica

Jet può pilotare quasi ogni cosa, dai sottomarini alle astronavi, ma il suo mezzo preferito rimane il suo fidato biplano rosso che ha battezzato affettuosamente Joyraider, tranne che in Darkwing Duck, dove dopo uno schianto nel primo episodio piloterà solamente il Thunderquack. Si dimostra spesso piuttosto scarso d'intelletto, ma dotato di grande coraggio e di tempra morale. È noto per non essere quasi mai in grado di far atterrare i velivoli, bensì di farli precipitare nonché di andare a sbattere su qualsiasi cosa. Tuttavia sembra andargli bene così. Sembra anzi tenere molto a questo primato, in quanto nell'episodio "La caverna di Alì Bubba" si dimostra molto deluso che l'areo da lui pilotato non riporti nemmeno un graffio, mentre nell'ultimo episodio della serie Paperone lo autorizza a schiantarsi, ma rimarrà egualmente deluso per non essere riuscito a precipitare volontariamente.

AspettoModifica

In tutte e due le serie è sempre vestito da aviatore con sciarpa svolazzante e ciuffo ribelle. È molto alto e fisicato.

DoppiatoriModifica

In italiano è doppiato prevalentemente da Carlo Reali nella serie DuckTales, con un forte birignao, e da Roberto Pedicini nella serie Darkwing Duck mentre in inglese da Terence McGovern.

LungometraggiModifica

È uno dei protagonisti nel lungometraggio d'animazione Disney Zio Paperone alla ricerca della lampada perduta, dove apprendiamo che non ha mai frequentato una scuola di volo ma ha solo fatto "un piccolo corso accelerato", smontando ciò che afferma nell'episodio 41 ("Il vello d'oro") della serie DuckTales, in cui ammette di aver frequentato la scuola di volo, dove ha seguito il corso di incidenti.